Recruiting

Il recruiter sopravviverà all’AI?

Il recruiter sopravviverà all’AI?

21Il processo è già iniziato, in alcuni Paesi è ben avviato, in altri si sta iniziando. La domanda è sicuramente complessa: sopravvivrà il recruiter alle nuove tecnologie e all’intelligenza artificiale?

Social recruiting

Social recruiting

Con l’espandersi del web e la nascita dei social, diventa importante avere delle strategie attrattive anche in questa vetrina? E come?

Job Description, cosa si e cosa no?

Job Description, cosa si e cosa no?

Non è un segreto che la disoccupazione giovanile sia alta, gli ultimi dati ISTAT parlano del 40,1%, ma andiamo a guardare qualche altro dato prima di parlare di cosa mettere nella job description?

Rivediamo la job description?

Rivediamo la job description?

Aprite un qualsiasi sito di lavoro, prendete l’annuncio e confrontatelo con quello delle altre migliaia di aziende che ricercano persone, cosa notate? Cosa salta subito all’occhio?

I vantaggi del talent management

I vantaggi del talent management

La gestione dei talenti è un processo fondamentale delle risorse umane e comprende diverse fasi come un’attenta pianificazione, recruiting mirato, la crescita professionale delle risorse interne, la compensazione e la carriera. L’obiettivo principale di questo processo è sicuramente rivelare e/o acquisire dipendenti con grande talento e creare il vantaggio competitivo dell’organizzazione. La gestione dei talenti è una […]

Candidature da scegliere

Candidature da scegliere

Come detto spesso nei miei articoli, l’uso di internet ha cambiato parecchio il modo di cercare opportunità di lavoro e di farsi conoscere alle aziende. Bisogna però che il nostro curriculum venga notato….

Internal referral, la “buona” raccomandazione

Internal referral, la “buona” raccomandazione

Nella fase di ricerca e selezione del personale, la scelta dei canali comunicativi è fondamentale per la buona riuscita dell’operazione in tempi rapidi e con risorse di talento. Le aziende oggi si basano molto sulle candidature online e l’uso di portali internet più o meno dedicati, ma non è l’unica strada è l’unica strada percorribile…

Social e selezione: tsunami di candidati

Social e selezione: tsunami di candidati

Internet è sempre più importante e cruciale per le aziende e, grazie ad un modo di comunicare profondamente bidirezionale, ha cambiato anche l’approccio nel recruiting. La rete fornisce la possibilità di replicare alla comunicazione dell’impresa in tempi quasi istantanei e di diventare noi stessi, promotori del messaggio. Grazie ad internet le organizzazioni riescono a conoscere […]

Migliorare le candidature

Migliorare le candidature

Una delle grandi sfide che le organizzazioni si trovano ad affrontare è trovare i migliori collaboratori possibili, che siano capaci di integrarsi nella cultura aziendale e farla crescere. Ma dove troviamo i talenti?

Social network e personal branding

Social network e personal branding

Avere un profilo social vuol dire comunicare; essere presenti nella rete come persone equivale ad avere una vetrina per un negozio. Facebook, Twitter, Instagram, Viadeo, LinkedIn, chi più ne ha più ne metta, ma essere nei social vuol dire essere visti da un pubblico quanto mai ampio, che non si limita ad amici e parenti, […]

Attenzione al CV

Attenzione al CV

Non esiste blog sulle risorse umane senza un articolo sul Curriculum Vitae, ecco qui il mio. Internet ha cambiato profondamente la ricerca del lavoro e anche il Curriculum deve adeguarsi. Con una quantità di CV che arrivano via mail ogni giorno ai recruiter, non c’è più una prima lettura attenta, ma un colpo d’occhio che […]

Recruiting: dove comincia il viaggio

Recruiting: dove comincia il viaggio

Inizia qui un percorso sul recruiting, diviso in passaggi per chiarire il lavoro del selezionatore e i processi che lo regolano e guidano. Molti pensano (e succede spesso in effetti) che il processo di selezione inizi con una telefonata o una mail dove vieni a sapere che una posizione è vacante e “per ieri” serve […]

Scegliere un buon capo

Scegliere un buon capo

Una componente fondamentale sul posto di lavoro è il proprio capo/superiore e il rapporto che riuscite ad instaurare con lui/lei. Quando stiamo valutando un nuovo posto di lavoro, diventa importante per la nostra futura felicità e produttività, in fase di colloquio, capire se il nuovo superiore sia una persona valida o un cattivo manager. Certo, […]

Riconoscere un Top Performer

Riconoscere un Top Performer

Con la partenza del nuovo anno, le aziende pongono i nuovi obiettivi e target. Su chi puntare per raggiungere questi nuovi e sfidanti traguardi? Sui Top Performer naturalmente, ma identificarli in grandi (a volte anche piccole e medie) realtà non è sempre facilissimo ed è facile scambiarli con chi semplicemente è un arrivista.